banner0
Chiudi

Protonterapia, l'arma del futuro

Sabato 22 Aprile - 07:00

La terapia a base di protoni non Ŕ cosa semplice da attuare. Il sistema, innovativo, per il quale Ŕ stato realizzato il centro di via al Desert, a sud di Trento richiede precisione e sistemi specifici che - in un futuro forse nemmeno troppo lontano - potrebbero diventare il primo sistema di cura del cancro. Per questa ragione, al centro di protonterapia di Trento, il primo paziente che sarÓ sottoposto a questo tipo di intervento entrerÓ probabilmente in estate. Stiamo parlando di pazienti affetti da cancro ad organi come il fegato. Le procedure sono complesse, spiega il direttore del centro il dottor Maurizio Amichetti, serve del tempo ma - lascia intendere - forse ci siamo.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 26/04 ore: 21.34

INFO CASA 2017 - ANGOLI INFORMATIVI 9

  • 26/04 ore: 20.41

MEETING SIGLE 2015

  • 26/04 ore: 20.25

TRENTINO TV ECONOMIA - STREAMING

  • 26/04 ore: 19.44

FRANZ E BEPI

  • 26/04 ore: 18.58

TELEGIORNALE TRENTINO - SERA

  • 26/04 ore: 12.58

TELEGIORNALE TRENTINO - MEZZOGIORNO

  • 26/04 ore: 06.58

RASSEGNA STAMPA TRENTINO

  • 25/04 ore: 20.59

FOCUS TERRITORIO E SVILUPPO 2017 - P7

  • 25/04 ore: 19.39

FRANZ E BEPI

  • 25/04 ore: 18.58

TELEGIORNALE TRENTINO - SERA