banner0
Chiudi

Progetto Trentino guarda ai civici pensando ad un movimento di raccolta

Giovedì 18 Maggio - 10:00

Se i cosiddetti "civici" hanno realmente l'intenzione di provare a scardinare l'attuale assetto politico Progetto Trentino ci sta. Non per competizione o per mandare a casa una certa parte politica ma perché c'è bisogno di cambiare metodo, in Trentino, provare ad andare oltre i confini definiti dalla destra e dalla sinistra con l'obiettivo di mettere alla guida del territorio persone valide, non loghi di partito. E' la sintesi del pensiero di Progetto Trentino. L'interesse attorno a ciò che sta nascendo dalla volontà di alcuni sindaci trentini, fra questi Valduga primo cittadino di Rovereto e Oss Emer sindaco di Pergine, c'è. Ciò che conta è capire se sarà davvero un'innovazione rispetto al sistema tradizionale, se c'è veramente l'ambizione di creare un grande movimento di raccolta popolare.

La nostra Piattaforma multimediale