banner0
Chiudi

Sassi contro le vetrine di due negozi a Trento. Identificato un 23enne

Giovedì 18 Maggio - 12:00

E' stato identificato e denunciato dai carabinieri di Trento uno dei presunti autori dei danni provocati, alcuni giorni fa, a due negozi della cittÓ: il centro assistenza Vodafone e l'ottica 'Capello' di corso 3 Novembre. La persona in questione sarebbe un giovane di 23 anni. Si sta ancora cercando, invece, il complice. Un passante aveva notato due persone lanciare dei sassi contro le vetrine dei negozi ed aveva segnalato il fatto ai carabinieri che poco dopo erano riusciti ad individuare uno dei due e fermarlo. Il giovane, in caserma, ha giustificato il gesto riferendo che si sarebbe sentito truffato dalla compagnia telefonica presa di mira.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 17/11 ore: 21.15

FIAMMIFERI SIGLA CON SPONSOR 2017

  • 17/11 ore: 20.48

GIROVAGANDO IN TRENTINO

  • 17/11 ore: 20.27

TRENTINO TV ECONOMIA - STREAMING

  • 17/11 ore: 18.59

TELEGIORNALE TRENTINO - SERA

  • 17/11 ore: 18.06

COOKING & WINE

  • 17/11 ore: 12.59

TELEGIORNALE TRENTINO - MEZZOGIORNO

  • 17/11 ore: 06.58

RASSEGNA STAMPA TRENTINO

  • 17/11 ore: 01.56

FRANZ E BEPI

  • 16/11 ore: 21.49

ESPERIENZE DI COOPERAZIONE

  • 16/11 ore: 20.30

TRENTINO TV ECONOMIA - STREAMING