banner0
Chiudi

Il 30 maggio sciopero dei lavoratori delle pulizie e delle mense

Venerdì 19 Maggio - 14:00

Sono i lavoratori che si occupano delle pulizie, dei servizi mensa. Lavorano in scuole, ospedali, aziende. Son quelli che più di tutti soffrono una situazione di continua precarietà. Spesso i loro contratti sono legati alla durata degli appalti che le aziende per le quali lavorano si aggiudicano. Una condizione in costante mutamento e spesso al limite con salari bassissimi e scarse garanzie. A questo va aggiunto che il contratto nazionale di lavoro è scaduto ormai da 4 anni e di un rinnovo non se ne vede nemmeno l'ombra. In Italia almeno un milione e mezzo di persone sono occupate in questo settore, trentamila sono i trentini impiegati e tutti, ora, dicono basta. La situazione non è più sostenibile: Cgil, Cisl e Uil hanno proclamato uno sciopero nazionale, che in regione richiamerà i lavoratori del settore a Bolzano, il prossimo 30 maggio.

La nostra Piattaforma multimediale