banner0

Ancora fuoco sulla Mendola. Altre 6 baite distrutte

Giovedì 17 Maggio - 10:00

Altre sei baite a fuoco e sulla Mendola torna l'incubo del piromane che sulla cima della Val di Non, al confine con la provincia di Bolzano, da anni ormai terrorizza ma soprattutto distrugge le costruzioni in legno dei privati. Le ragioni dei ripetuti gesti, gli ultimi martedě notte, sarebbero da ricercare in un'annosa questione legata alle costruzioni che sarebbero ritenute piů o meno abusive. In origine le case erano 138, tutte nella zona della Mendola a ridosso del monte Ročn. In otto anni ne sono andati bruciati 30. Fino a lunedě ce n'erano ancora 19 utilizzati, ora sono 6 in meno. I proprietari sono praticamente tutti della vicina provincia di Bolzano.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 21/09 ore: 06.58

RASSEGNA STAMPA TRENTINO

  • 20/09 ore: 22.50

TRENTINO TV ECONOMIA - STREAMING

  • 20/09 ore: 20.43

BICICLISSIMA

  • 20/09 ore: 19.37

LAVORO 7 P.35

  • 20/09 ore: 18.58

TELEGIORNALE TRENTINO - SERA

  • 20/09 ore: 13.00

TELEGIORNALE TRENTINO - POMERIGGIO

  • 20/09 ore: 06.58

RASSEGNA STAMPA TRENTINO

  • 19/09 ore: 20.41

MEETING SIGLE 2017

  • 19/09 ore: 20.24

TRENTINO TV ECONOMIA - STREAMING

  • 19/09 ore: 18.59

TELEGIORNALE TRENTINO - SERA