banner0

Ai domiciliari il badante che rubava ad un anziano

Venerdì 10 Agosto - 08:00

Sono stati disposti gli arresti domiciliari per il badante che in Trentino ่ stato scoperto avere sottratto denaro al proprio anziano datore di lavoro, che gli affidava bancomat e carta di credito per gli acquisti necessari all'anziano. Si tratta di un uomo di 47 anni, residente in Val di Fiemme, sottoposto al sequestro preventivo dei beni acquistati e del denaro sottratto che risulta ammontare a circa 3.900 euro.

La nostra Piattaforma multimediale