banner0

Operazione Basil: arrestato l'ultimo collaboratore del principale indagato

Domenica 16 Settembre - 08:00

I carabinieri di Trento nella serata di venerdi, dopo averlo rintracciato all'estero, hanno sottoposto alla misura dei domiciliari l'indagato mancante dei nove per i quali il GIP Marco LA GANGA aveva disposto la misura cautelare. Presso il Comando dei carabinieri di Cavalese, paese nel quale vive il primo collaboratore del principale indagato, si ่ presentato G.V.,54 anni, pensionato, anch'egli ex appartenente della Polizia di Stato. In capo all'uomo pende l'accusa di aver concorso con il principale indagato dell'indagine.

La nostra Piattaforma multimediale