Fondazione Aquila e Rotary Club del Trentino uniti in un nuovo progetto per lo sport inclusivo

Lunedì 13 Gennaio - 07:00

"Where eagles dare", dove osano le aquile, il nome di questa ambiziosa iniziativa, di Fondazione Aquila per lo Sport Trentino che, ormai da alcuni anni, sta portando avanti progetti a sostegno di squadre composte da persone con disabilitÓ e normodotati. 7 le realtÓ coinvolte, 5 delle quali giÓ attive sul territorio, per un totale di 150 ragazzi che avranno l'occasione di confrontarsi e dare vita a momenti di condivisione e divertimento. Un'idea nata da Enrico Ballardini, Presidente del rotary Club Rovereto Vallagarina, coinvolgendo poi i rotary Club Valsugana, Riva del Garda, Trentino Nord, Trento, Madonna di Campiglio, Fiemme e Fassa, e ottenendo anche l'apprezzamento ed l'importante sostegno del distretto 2060 del Rotary del Triveneto.

La nostra Piattaforma multimediale