Valanga di fango in Val Taviela, nel territorio di Peio. Migliaia di metri cubi di detriti a valle

Venerdì 31 Luglio - 08:00

Migliaia di metri cubi di fango e detriti hanno attraversato la val Taviela, nel territorio di Peio in Val di Sole. Strada bloccata, invasa dalla colata e una comitiva di persone bloccata in quota, costretta a trascorrere la notte in una baita. E' quanto accaduto nelle ore scorse, come detto, nella zona di Peio. Dopo un violento ed intenso temporale che s'่ abbattuto sulla Val di Sole fra le 19 e le 19:30 di gioved์ il terreno ha ceduto nella zona della Val Taviela provocando l'esondazione dell'omonimo rio nei pressi dell'imbocco di un'altra piccola valle: la Val del Monte. La colata di detriti ่ stata bloccata da una griglia filtrante causando l'esondazione oltre gli argini e provocando la discesa fuori controllo, lungo i prati ed invadendo la strada sottostante. Nessuno, comunque, ่ rimasto coinvolto dalla slavina.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 07/08 ore: 09.29

MATTINO INSIEME

  • 07/08 ore: 06.58

RASSEGNA STAMPA TRENTINO

  • 07/08 ore: 02.47

LAVORO 7 P.78

  • 06/08 ore: 21.42

IL TRENTINO ALTO ADIGE DELLE MERAVIGLIE

  • 06/08 ore: 20.49

BICICLISSIMA

  • 06/08 ore: 20.41

LAVORO 7 P.79

  • 06/08 ore: 20.27

TRENTINO TV ECONOMIA - EDIZIONE SERALE

  • 06/08 ore: 18.57

TELEGIORNALE TRENTINO - SERA

  • 06/08 ore: 12.39

TELEGIORNALE TRENTINO - POMERIGGIO

  • 06/08 ore: 09.29

MATTINO INSIEME