Integrazione al reddito per i “cassaintegrati”

Lunedì 11 Gennaio - 16:15

Da oggi e fino al prossimo 28 febbraio sarà possibile presentare domanda per ottenere un’indennità di integrazione al reddito per quei lavoratori che sono stati costretti alla cassa integrazione per almeno 300 ore, nel corso del 2020. Cgil, Cisl e Uil del Trentino hanno presentato la novità sottolineando che è possibile dopo le pressioni esercitate sulla Giunta Provinciale affinchè la stessa ampliasse la platea di chi può beneficiare di questo surplus economico. Ne possono beneficiare i lavoratori sia a tempo pieno, sia part time e sarà sufficiente che risiedano in Trentino anche se la sede dell’azienda per cui lavorano è fuori dai confini provinciali. Per presentare domanda, ciascun lavoratore potrà fare riferimento al sito internet dell’Agenzia del lavoro digitando il link che compare in sovraimpressione.

La nostra Piattaforma multimediale