Prorogato il divieto di spostamenti fra regioni fino al 27 marzo

Lunedì 22 Febbraio - 12:09

Il primo Consiglio del Ministri presieduto da Mario Draghi ha prorogato il divieto di spostamenti fra le regioni italiane fino al prossimo 27 marzo. Prorogata anche la regola che limita gli spostamenti in case private a solo una volta al giorno e per un massimo di due persone e solo con figli con meno di 14 anni. Vietato qualsiasi tipo di spostamento, invece, in zona rossa compreso quello per fare visita a parenti o amici.

La nostra Piattaforma multimediale