Buoni pasto: la replica di Ianeselli

Lunedì 22 Febbraio - 17:27

E' tornato sulla questione dei buoni pasto il sindaco di Trento Franco Ianeselli . Al centro del dibattito la misura introdotta dalla Provincia che consente ai ristoratori di svolgere servizio mensa per i lavoratori pendolari anche nella cittÓ di Trento, in zona arancione come il resto della Provincia. Una boccata d'ossigeno per tante piccole aziende, oggi ridotte allo stremo' - secondo la Provincia. Oggi la replica del sindaco, che raccomanda prudenza, 'essendo in zona arancione. 'Agli stessi dipendenti comunali Ŕ stata data questa indicazione'. Antonella Carlin

La nostra Piattaforma multimediale