Orso, Consiglio di Stato chiede ispezione al Casteller

Mercoledì 09 Giugno - 17:35

Il Consiglio di Stato, con un'ordinanza, ha richiesto una nuova ispezione, senza preavviso, nel Centro faunistico Casteller di Trento, dove ่ detenuto anche l'orso M57. Lo rendono noto le associazioni Enpa e Oipa che avevano presentato un ricorso per ottenere l'annullamento della sentenza del Tar di Trento che condannava alla detenzione M57, l'orso venuto in contatto la notte del 22 agosto 2020 con un carabiniere ad Andalo, in Trentino. L'obiettivo dell'ispezione ่ accertare le attuali condizioni del centro del Casteller.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 23/06 ore: 07.22

  • 23/06 ore: 06.52

  • 22/06 ore: 20.38

  • 22/06 ore: 20.33

  • 22/06 ore: 20.01

  • 22/06 ore: 19.58

  • 22/06 ore: 19.37

  • 22/06 ore: 18.51

  • 22/06 ore: 13.30

  • 22/06 ore: 12.56