Arrestato per maltrattamenti alla moglie a Lavis

Giovedì 10 Giugno - 16:16

I carabinieri di Lavis hanno arrestato un quarantenne per una serie di reati, tra cui maltrattamenti in famiglia e stalking. I carabinieri sono intervenuti per una lite in famiglia segnalata a Lavis da alcuni cittadini. L'uomo ha riferito di aver avuto un diverbio con la compagna, ma i militari hanno preteso di parlare direttamente con la donna, la quale ha mostrato una evidente ecchimosi al volto, esito dell'aggressione subita poco prima. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l'uomo si introdotto all'interno dell'abitazione dalla finestra, attraverso una scala, ha svegliata la donna e l'ha aggredita, colpendola ripetutamente. La donna ha poi ammesso che simili episodi di violenza si erano verificati anche in passato. L'uomo stato trasferito in caserma, dove ha estratto delle forbici e ha iniziato a infliggersi delle ferite, minacciando di uccidersi. Durante la perquisizione gli sono stati rinvenuti nove grammi di cocaina, gi suddivisi in dosi pronte per la vendita. Attualmente rinchiuso in camera di sicurezza.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 23/06 ore: 07.22

  • 23/06 ore: 06.52

  • 22/06 ore: 20.38

  • 22/06 ore: 20.33

  • 22/06 ore: 20.01

  • 22/06 ore: 19.58

  • 22/06 ore: 19.37

  • 22/06 ore: 18.51

  • 22/06 ore: 13.30

  • 22/06 ore: 12.56