Seconda vittima della montagna, in poche ore, in Primiero

Venerdì 30 Luglio - 11:52

Il Primiero deve contare una seconda vittima, nel giro di sole poche ore. Il corpo senza vita di un alpinista stato ritrovato in fondo ad un dirupo, in Val Canali, nel territorio di Primiero San Martino di Castrozza. La vittima, di 50 anni, sarebbe precipitata lungo un canalone mentre arrampicava sulla via Castiglioni Detassis sulle Pale di San Martino. L'uomo non aveva fatto ritorno, ieri sera, al rifugio Treviso dove alloggiava e per questo motivo erano scattate le ricerche che hanno portato a fare la tragica scoperta, questa mattina. Solo nel pomeriggio di gioved unaltra tragedia quando un turista 60enne caduto dal sentiero che porta al rifugio Velo della Madonna. Luomo precipitato per una 50ina di metri perdendo la vita sotto gli occhi della compagna e di alcuni amici.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 27/09 ore: 07.21

  • 27/09 ore: 06.53

  • 26/09 ore: 22.58

  • 26/09 ore: 21.11

  • 26/09 ore: 19.30

  • 26/09 ore: 19.28

  • 26/09 ore: 18.48

  • 26/09 ore: 13.22

  • 26/09 ore: 12.56

  • 26/09 ore: 12.33