Alpinista di 56 anni precipita e muore a Tesero

Venerdì 24 Settembre - 11:40

E’ Lorenzo Scalet, 56 anni, di Tesero, la vittima dell'incidente in montagna di ieri sera a Panchià, in val di Fiemme. L’uomo è precipitato per circa quaranta metri mentre, da solo, stava attrezzando una via lungo una parete sopra l'abitato del paese. A lanciare l’allarme poco prima delle 19 i familiari che non lo hanno visto rientrare a casa e hanno fornito le indicazioni sul luogo dove era diretto. Saliti con i mezzi e dopo circa un quarto d'ora di cammino, gli uomini del Soccorso alpino hanno raggiunto la base della parete di roccia, dove hanno trovato il corpo senza vita dell'arrampicatore.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 26/10 ore: 20.24

  • 26/10 ore: 19.38

  • 26/10 ore: 19.36

  • 26/10 ore: 18.51

  • 26/10 ore: 13.26

  • 26/10 ore: 12.29

  • 26/10 ore: 10.37

  • 26/10 ore: 07.21

  • 26/10 ore: 06.53

  • 26/10 ore: 06.47