Trento, l'acqua c'è ma attenzione a non sprecarla

Lunedì 27 Giugno - 18:28

A Trento non c’è emergenza idrica, ma l’acqua va usata in modo oculato. Questo è quanto ha dichiarato il sindaco Franco Ianeselli relativamente alla delicata situazione di queste settimane. Le fontane della città non verranno chiuse. Ne verrà soltanto regolato il flusso, in modo da limitare i consumi continuando a garantire il servizio. La raccomandazione, per tutti i cittadini, è di usare la risorsa idrica in maniera oculata. Niente rubinetti aperti se non necessario, attenzione alle annaffiature di orti e giardini. Con la consapevolezza che l’acqua a Trento c’è, ma che in ogni caso non va sprecata. Come d’altronde tutte le risorse naturali ed energetiche.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 16/08 ore: 20.30

  • 16/08 ore: 19.50

  • 16/08 ore: 19.49

  • 16/08 ore: 18.51

  • 16/08 ore: 13.42

  • 16/08 ore: 12.58

  • 16/08 ore: 12.37

  • 16/08 ore: 10.53

  • 15/08 ore: 21.05

  • 15/08 ore: 20.27