Bondone, adesso serve il progetto

Venerdì 05 Agosto - 11:34

Dopo l’annuncio i progetti. Dal ministero delle infrastrutture e opere pubbliche arriveranno con ogni probabilità 35 milioni di euro destinati alla realizzazione della funivia che arriva fino in Bondone. Insomma si può passare dal sogno alla realtà, come affermato dall’assessore al turismo Roberto Failoni. Sul pezzo anche il sindaco di Trento Franco Ianeselli deciso a iniziare subito a lavorare. Insomma bisogna pensare al progetto. Alcune ipotesi, però, ci sono già. I punti toccati dalla funivia, infatti, saranno 5, vale a dire ex Sit, Destra Adige, Sardagna, Vaneze e Vason. Sarà poi predisposto un parcheggio da 1.500 posti collegato ad ex Sit con la nuova tecnologia people mover, i tram capaci di funzionare anche senza personale. Sul progetto verranno coinvolti anche i pilastri degli impianti di risalita Leitner e Doppelmayr. Insomma, tutte le carte mostrate fanno prospettare l’atteso taglio del nastro.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 16/08 ore: 20.30

  • 16/08 ore: 19.50

  • 16/08 ore: 19.49

  • 16/08 ore: 18.51

  • 16/08 ore: 13.42

  • 16/08 ore: 12.58

  • 16/08 ore: 12.37

  • 16/08 ore: 10.53

  • 15/08 ore: 21.05

  • 15/08 ore: 20.27