Suoni delle Dolomiti, da Elio a Gazzè

Giovedì 22 Settembre - 15:07

Villa Welsperg in Val Canali ha ospitato "Ci vuole orecchio" - l’omaggio di Stefano Belisari, in arte Elio, al grande Enzo Jannacci. Artista poliedrico, Jannacci, capace di mescolare stili e temi apparentemente inconciliabili, rivive dunque grazie all’estro di Elio . Il programma de “I Suoni delle Dolomiti” si chiude venerdì 23 settembre in Val San Nicolò, con un cammino fino a Jonta, a 2050 metri per ascoltare la musica di Max Gazzè.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 27/09 ore: 11.17

  • 27/09 ore: 07.31

  • 27/09 ore: 07.03

  • 26/09 ore: 23.27

  • 26/09 ore: 20.53

  • 26/09 ore: 20.00

  • 26/09 ore: 19.59

  • 26/09 ore: 13.36

  • 26/09 ore: 12.55

  • 26/09 ore: 11.09