Covid: mascherine nelle strutture sanitarie, sociali e socio-sanitarie

Sabato 01 Ottobre - 16:39

Da oggi, sabato 1 ottobre 2022, si applicheranno le nuove norme per contrastare la diffusione del Covid-19. Mentre cadrà l'obbligo di indossare una mascherina sui mezzi di trasporto pubblici, rimarrà in vigore nelle strutture socio-sanitarie fino al 31 ottobre. La corrispondente normativa statale sarà adottata anche in Alto Adige con il provvedimento d'urgenza n. 20 del 2022. Il presidente della Provincia Arno Kompatscher ha firmato l'ordinanza nella serata di oggi, venerdì 30 settembre. L'obbligo resta nelle strutture sanitarie, sociali e socio-sanitarie La protezione delle vie respiratorie deve quindi continuare a essere indossata dai dipendenti, dagli utenti e dai visitatori delle strutture sanitarie, di assistenza sociale e socio-sanitaria, delle strutture di accoglienza e di assistenza a lungo termine, delle residenze sanitarie assistite (RSA), degli ospizi, delle strutture di riabilitazione, delle strutture residenziali per anziani e delle strutture per persone bisognose di assistenza. Le eccezioni I bambini di età inferiore ai sei anni sono esenti dall'obbligo di indossare protezioni respiratorie. Allo stesso modo, le persone con malattie o disabilità incompatibili con l'uso di una mascherina, così come le persone che comunicano con persone con disabilità, non sono tenute a indossare una maschera.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 07/12 ore: 11.24

  • 07/12 ore: 07.08

  • 07/12 ore: 06.48

  • 07/12 ore: 01.24

  • 06/12 ore: 23.07

  • 06/12 ore: 22.07

  • 06/12 ore: 20.27

  • 06/12 ore: 20.15

  • 06/12 ore: 20.12

  • 06/12 ore: 20.12