Monitorata la situazione del carcere di Trento

Giovedì 22 Febbraio - 07:00

La situazione del carcere di Trento sarÓ costantemente controllata e monitorata, soprattutto per quanto riguarda il numero dei detenuti presenti nella struttura, la gestione del personale e le attivitÓ di manutenzione della struttura. Lo ha assicurato il capo del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria del ministero della Giustizia, Santi Consolo che ha visitato il carcere di Spini di Gardolo. Con gennaio 2018 l'organico degli agenti Ŕ stato aumentato di 30 unitÓ.

La nostra Piattaforma multimediale