Poste: i sindacati chiedono un incontro a Rossi per fare chiarezza

Lunedì 26 Febbraio - 08:00

E' sempre in primo piano il futuro di Poste italiane e soprattutto del servizio postale in Trentino. Sul tavolo l'accordo nazionale che prevede assunzioni entro luglio 2019 e la convenzione firmata tra Poste e provincia di Trento che prevede la consegna quotidiana dei giornali e che auspica l'assuzione di personale a tempo determinato. Come si coniugano le due prospettive alla luce dei posti di lavoro? I sindacati hanno chiesto un incontro con il presidente Rossi per fare chiarezza.

La nostra Piattaforma multimediale