banner0

Droga in mano a giovanissimi nelle valli di Fiemme e di Fassa

Mercoledì 14 Marzo - 12:00

Si sta espandendo il consumo di stupefacenti fra giovani e giovanissimi. Il grido di allarme arriva dalle Valli di Fiemme e di Fassa dove, nelle ore scorse, i carabinieri sono intervenuti scoprendo un 19enne con ingenti quantitativi di hashish e marijuana nascosti in casa, pronti per essere messi nelle mani di altri giovani piccoli spacciatori. 600 grammi in tutto, confezionati in piccoli panettini e venduti a chi, poi, ne avrebbe ricavato dosi pi piccole per uso personale. Tutto questo vede come protagonisti giovani e giovanissimi che negli ultimi tempi nella due valli sembrano essere aumentati. I militari hanno ricevuto segnalazioni di genitori e dalle scuole.

La nostra Piattaforma multimediale