Bolzano avrÓ una Casa per il sociale e la sanitÓ

Giovedì 21 Settembre - 16:08

A Bolzano sta per essere costruita la "Casa per il sociale e la sanitÓ". ╚ stato ora firmato il contratto per la costruzione del edificio che dovrÓ essere completato entro tre anni a Bolzano. Nella futura "Casa per il sociale e la sanitÓ" avranno sede numerose associazioni e istituzioni. La Federazione per il Sociale e la SanitÓ vuole assumersi il coordinamento. Pi¨ di vent'anni fa, la Federazione provinciale delle associazioni sociali, come si chiamava allora la Federazione per il Sociale e la SanitÓ, propose una "Casa del Sociale". L'obiettivo di questo progetto era di garantire una cooperazione sinergica tra le organizzazioni e mettere loro a disposizione degli spazi di lavoro. Nel corso degli anni sono state svolte diverse valutazioni dei bisogni, sono stati elaborati progetti ed Ŕ stato fatto molto lavoro di lobby. Dopo le iniziali rassicurazioni, molto tempo Ŕ passato e solo qualche anno fa la Provincia ha approvato il finanziamento e vincolato i fondi. In seguito a ci˛ si Ŕ lavorato a un progetto di Ppp. Il progetto ora Ŕ pronto ed il contratto per la costruzione di un Palazzo provinciale nella zona Piani-Rencio Ŕ stato firmato dai partner di progetto. Il Presidente della Provincia Arno Kompatscher ha informato di questo ulteriore passo il presidente della Federazione Wolfgang Obwexer. &bdquoCon la costruzione di questo edificio si realizza uno degli obiettivi della Federazione. Ci aspettiamo che la costruzione venga completata entro tre anni, come previsto da contratto", dice Wolfgang Obwexer. L'obiettivo adesso Ŕ di rendere tale struttura adatta alle esigenze emerse e di farne un primo punto informativo di contatto per i settori sociale e sanitario. Lo scopo Ŕ duplice: per i cittadini facilitare l'accesso ad informazioni generali e contatti, per le istituzioni creare un luogo accessibile e a misura di utente. Inoltre, la concentrazione in unico spazio di diverse associazioni private, istituzioni e federazioni e di uffici pubblici del settore socio-sanitario pu˛ rappresentare un forte segnale per la popolazione altoatesina e portare a maggiore efficienza, cosý una nota.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 06/12 ore: 18.46

  • 06/12 ore: 13.59

  • 06/12 ore: 12.56

  • 06/12 ore: 12.36

  • 06/12 ore: 12.31

  • 06/12 ore: 12.20

  • 06/12 ore: 07.31

  • 06/12 ore: 07.07

  • 05/12 ore: 23.10

  • 05/12 ore: 21.27