Europee in Trentino, i dati definitivi confermano FdI al 26.34%

Lunedì 10 Giugno - 11:51

In Trentino erano 476.223 gli elettori chiamati alle urne. Di questi sono andati ai seggi sabato e domenica in 212.993 (il 44,73% degli aventi diritto). 1871 le schede bianche, 4970 le nulle. I dati definitivi danno Fratelli d’Italia al 26.34%, il PD al 25,21%, la Lega all’11,54%. Seguono Alleanza Verdi e Sinistra al 7,92%, l’Svp al 7,14, Forza Italia Noi Moderati al 4,99%, Azione Siamo Europei al 4,53% e il M5s al 4,45%. Seguono sotto la soglia del 4% Stati Uniti d’Europa, al 3,81%, Pace Terra Dignità al 3,01%, Libertà al 0,77% e Alternativa Popolare allo 0,29%. In provincia di Trento sono 21.180 le preferenze per Giorgia Meloni che raggiunge quota 489.588 nel Nord Est. Alessia Ambrosi che si ferma a 6.391 in Provincia con FdI e raggiunge le 14.137 preferenze nella circoscrizione del Nord Est, 20.977 in Trentino per Sara Ferrari con il PD, a 27.471 nel Nord Est, 9.180 per Roberto Paccher con la Lega, a 9.839 in circoscrizione. Per l’SVP Dorfmann ottiene 8.116 preferenze in Trentino ma arriva a 72.057 preferenze in Alto Adige, confermandosi per il quarto mandato europeo con 82.745 preferenze nel Nord Est. In provincia 1.287 i voti per Roberta Bergamo del PATT, che arriva a 1.596 in circoscrizione. Gli altri trentini: in Alleanza Verdi e Sinistra Alessandro Franceschini si ferma a 2.098 (4.972 nel Nord Est) e Francesca Caprini a 1.031 (3.448 nel Nord Est) e; per FI solo 489 preferenze per Matteo Gazzini (2.484 nel Nord Est); 3.134 quelle per Mario Raffaelli, primo di lista in Azione, (5.708 nel Nord Est); 650 per Valeria Allocati, (2.243 nel Nord Est) candidata con Pace Terra Dignità. C’è poi Valcanover con 953 preferenze (1.442 nel Nord Est) per Stati Uniti d’Europa. Nella Circoscrizione del Nord-Est, della quale il Trentino Alto Adige fa parte, FdI si conferma primo partito al 31,91%, seguito dal PD al 25,77% e dalla Lega, al 10,18. Segue FI, Alleanza Verdi e Sinistra, M5s. Tutti gli altri non raggiungono la soglia di sbarramento del 4%.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 21/06 ore: 22.38

  • 21/06 ore: 22.23

  • 21/06 ore: 20.53

  • 21/06 ore: 20.37

  • 21/06 ore: 20.33

  • 21/06 ore: 20.23

  • 21/06 ore: 18.47

  • 21/06 ore: 14.01

  • 21/06 ore: 12.57

  • 21/06 ore: 12.37