Gianmoena: "Astensionismo? Abbiamo bisogno delle persone, sistema in discussione"

Lunedì 10 Giugno - 16:39

La preoccupazione è tangibile e non potrebbe essere altrimenti. I dati parlano di un astensionismo sempre più marcato, addirittura da record per le elezioni europee in Italia ma anche per quanto riguarda le amministrative i numeri non sono incoraggianti. A Rovereto, per esempio, nonostante i due giorni di urne aperte la percentuale di votanti è aumentata di appena quattro punti, superando di poco il 50%. Praticamente un cittadino su due non è andato a votare. E c’è chi, come il presidente del Consorzio dei Comuni trentini Paride Gianmoena, ora si interroga sul futuro. Viene soprattutto da chiedersi da dove nasca il problema del “non voto”. Per Gianmoena, l’origine è però molto lontana nel tempo.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 21/06 ore: 22.38

  • 21/06 ore: 22.23

  • 21/06 ore: 20.53

  • 21/06 ore: 20.37

  • 21/06 ore: 20.33

  • 21/06 ore: 20.23

  • 21/06 ore: 18.47

  • 21/06 ore: 14.01

  • 21/06 ore: 12.57

  • 21/06 ore: 12.37