Il Comune di Trento è bike-friendly

Martedì 20 Luglio - 16:51

Per il quarto anno consecutivo il Comune di Trento è stato premiato dalla Federazione italiana ambiente e bicicletta come “ComuneCiclabile” e, dopo aver ottenuto la simbolica bandiera gialla durante la partecipata cerimonia online organizzata il 10 febbraio, ha ufficializzato questo traguardo con la consegna della bandiera nelle mani del sindaco, Franco Ianeselli. Il riconoscimento Fiab-ComuniCiclabili valuta e attesta il grado di ciclabilità dei comuni italiani, accompagnandoli in un percorso virtuoso verso politiche “bike friendly”, ed attribuisce ai territori un punteggio da 1 a 5 assegnato sulla base di sei categorie (motorizzazione, cicloturismo, ciclabili urbane, moderazione velocità/traffico, governance, comunicazione) e rappresentato da altrettanti “bike-smile” sulla bandiera. Trento ha ricevuto 4 bike smile su 5. L’avvio della pianificazione del piano urbano della mobilità sostenibile Pums e Biciplan e la progettazione di 11 ciclobox da dislocare sul territorio comunale, dimostrano che l’impegno dell’Amministrazione comunale non si esaurisce ma punta ad ottenere in futuro risultati ancora più alti. L’iniziativa, che fino ad oggi ha coinvolto oltre 140 comuni italiani, ha ottenuto quest’anno il patrocino del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e del Ministero dell’ambiente.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 26/09 ore: 19.30

  • 26/09 ore: 19.28

  • 26/09 ore: 18.48

  • 26/09 ore: 13.22

  • 26/09 ore: 12.56

  • 26/09 ore: 12.33

  • 26/09 ore: 09.27

  • 26/09 ore: 07.21

  • 25/09 ore: 20.31

  • 25/09 ore: 19.35