Olimpiadi 2026: corsa contro il tempo e il caro prezzi

Giovedì 12 Maggio - 17:26

Il Trentino avrebbe le potenzialità per arrivare pronto all’appuntamento con le Olimpiadi invernale 2026 ma il Covid prima, la guerra ora e pure le conseguenze del rincaro dei prezzi rischiano di complicare le cose. Sono le parole sincere di Tito Giovannini, il responsabile del coordinamento provinciale per le Olimpiadi battezzate Milano Cortina 2026 ma in cui sappiamo bene essere parte integrante anche la provincia di Trento. Il centro del fondo di Tesero, i trampolini di Predazzo e lo stadio del ghiaccio di Baselga di Pinè saranno, infatti, le sedi di tre discipline di primo piano dei giochi a 5 cerchi e su questi impianti si concentrerà il gran lavoro da fare nei prossimi 4 anni. E’ la mission indicata da Vincenzo Novari, amministratore delegato della Fondazione Milano Cortina 2026. Partire da ciò che esiste migliorandolo e proponendolo, poi, alla platea olimpica. Il lavoro da fare è tanto, insomma, ed è stato sottolineato nella tappa trentina della ricognizione che la Fondazione per le Olimpiadi sta compiendo sui territori coinvolti dai prossimi giochi invernali. 300 i partecipanti al tour che s’è soffermato dentro i nostri confini fra sindaci, atleti, rappresentanti di associazioni sportive, delle categorie economiche, studenti delle scuole superiori, l'Università di Trento, Provincia, Trentino Marketing e Apt. L’organizzazione sta lavorando spedita dal punto di vista logistico e di raccolta delle risorse finanziarie mentre, è stato analizzato da Novari, l’adeguamento o la realizzazione delle infrastrutture necessarie sta andando un po’ a rilento. Il Governatore Fugatti e l’assessore allo Sport Failoni hanno tenuto a sottolineare il massimo impegno che la Provincia sta mettendo per non sbagliare la grande occasione che saranno, appunto, le Olimpiadi.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 01/07 ore: 21.25

  • 01/07 ore: 20.29

  • 01/07 ore: 20.28

  • 01/07 ore: 19.55

  • 01/07 ore: 18.52

  • 01/07 ore: 13.41

  • 01/07 ore: 12.35

  • 01/07 ore: 11.31

  • 01/07 ore: 07.32

  • 01/07 ore: 06.58