Quasi 600 firme per gli esami di riparazione

Martedì 02 Aprile - 11:15

Sono state raccolte 584 firme per la petizione che chiede il ripristino degli esami di riparazione in Trentino. Il documento stato consegnato questa mattina dai professori Laura Rubagotti e Giovanni Ceschi (presidente del Consiglio educativo provinciale) al presidente del Consiglio provinciale Claudio Soini. "Un numero - ha ricordato Ceschi - che rappresenta circa la met dei docenti dei licei e degli istituti tecnici trentini". "L'obiettivo della petizione quello di rimettere sul tavolo il problema dell'efficacia del sistema delle carenze. Un sistema che differenzia il Trentino da tutto il resto d'Italia, Alto Adige compreso.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 18/04 ore: 07.27

  • 18/04 ore: 07.03

  • 17/04 ore: 23.05

  • 17/04 ore: 22.03

  • 17/04 ore: 20.52

  • 17/04 ore: 20.34

  • 17/04 ore: 20.28

  • 17/04 ore: 20.17

  • 17/04 ore: 18.51

  • 17/04 ore: 14.26