Trento-Legnago Salus 1-1

Giovedì 21 Settembre - 06:57

Termina con un buon pareggio per 1-1 la sfida tra Trento e Legnago Salus. Ottima la reazione dei gialloblų che, dopo aver subito la rete dello svantaggio realizzata da Martic e l'espulsione comminata a Obaretin, riescono a pareggiare la sfida con la marcatura di Petrovic su calcio di rigore. Mister Tedino conferma il 4-3-3 con Russo a protezione dei pali e il quartetto difensivo formato da Frosinini, Obaretin, Ferri e Vaglica. In mezzo al campo agiscono: Di Cosmo, Sangalli e Attys mentre il terzetto offensivo č formato da Terrani e Pasquato ai lati con Petrovic al centro dell'attacco. Il Legnago Salus parte forte e dopo sette minuti di gioco passa in vantaggio per effetto della rete siglata di testa da Martic, bravo a correggere in rete il corner calciato precisamente da Giani. Subita la marcatura ospite, il Trento aumenta i giri del motore, portandosi in attacco e calciando al 15’ con Sangalli. Al 40’ l’episodio che avrebbe potuto complicare ulteriormente la gara per i gialloblų: Martic pesca dalla distanza Svidercoschi, che viene fermato irregolarmente da Obaretin. Per il Signor Luongo si tratta di un fallo da espulsione diretta. Nel secondo tempo il Trento, seppur in inferioritā numerica, gioca meglio e al 52’ conquista un calcio di rigore netto per un fallo di Pelegatti su Frosinini. Dagli undici metri Petrovic non sbaglia, realizzando cosė la seconda marcatura consecutiva dopo quella contro il Novara. Nel finale il Legnago ci prova, prima con Buric e poi con Van Ranbeeck, senza perō rendersi particolarmente pericoloso. Finisce cosė con un buon punto per gli uomini di Bruno Tedino la sfida casalinga contro il Legnago Salus. Il Trento, dopo le prime quattro giornate di campionato, sale a otto punti in classifica. Domenica 24 settembre, alle ore 14, gli aquilotti scenderanno nuovamente in campo per affrontare in trasferta il Fiorenzuola di Andrea Bonatti.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 21/06 ore: 20.53

  • 21/06 ore: 20.37

  • 21/06 ore: 20.33

  • 21/06 ore: 20.23

  • 21/06 ore: 18.47

  • 21/06 ore: 14.01

  • 21/06 ore: 12.57

  • 21/06 ore: 12.37

  • 21/06 ore: 12.30

  • 21/06 ore: 08.01