Val di Peio: tre escursionisti bloccati

Mercoledì 10 Luglio - 11:29

Nuovi problemi sulle valli trentine per quanto riguarda la neve e le escursioni: 3 escursionisti del Lazio di 19, 20 e 21 anni sono stati soccorsi ieri pomeriggio in Val Taviela dopo che, percorrendo il Sentiero dei Tedeschi, si sono imbattuti in una lingua di neve a quota 2.500 m.s.l.m.. Nel tentativo di superarla senza ramponi, uno dei tre scivolato trovandosi cos in una posizione rischiosa. La Centrale Unica di Emergenza ha chiesto l'intervento dell'elicottero, che ha recuperato i tre escursionisti in hovering. Per loro non stato necessario alcun ricovero in ospedale.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 22/07 ore: 07.10

  • 21/07 ore: 20.36

  • 21/07 ore: 20.32

  • 21/07 ore: 20.15

  • 21/07 ore: 18.54

  • 21/07 ore: 13.57

  • 21/07 ore: 12.58

  • 21/07 ore: 12.36

  • 21/07 ore: 10.32

  • 21/07 ore: 07.16