Fino a domani la XXXIV rassegna Müller Thurgau

Sabato 31 Luglio - 09:31

Fino a domani la 34esima rassegna Müller Thurgau. Il Müller Thurgau, tra i vini di montagna più apprezzati, si impone come vitigno simbolo della Valle di Cembra, che fino a domenica 1 agosto offrirà a residenti e turisti degustazioni a Palazzo Maffei, momenti di approfondimento e iniziative dedicate al grande pubblico. “un vitigno generoso – ha detto il Presidente del Consorzio Vini Pietro Patton - come generose sono le persone che vivono e lavorano nella Valle di Cembra, veri e propri eroi ed eroine che quotidianamente lavorano la vigna per rendere possibile la produzione e la vinificazione che tanto lustro conferiscono a questo territorio”. Quest’anno la kermesse è dedicata a Sergio Ferrari, giornalista profondamente legato alla Valle di Cembra e mai mancato alle varie edizioni della mostra del Müller Thurgau, in ricordo del quale verrà istituita una “summer school” per formare un gruppo selezionato di 20 giornalisti che intendano approfondire il tema dell’agricoltura. Altissima la qualità di vini partecipanti. I premiati per la 18° edizione Concorso Internazionale Vini Müller Thurgau, in concomitanza con la rassegna, hanno ottenuto punteggi superiori agli 87 punti. Nel medagliere, 11 cantine trentine, 3 altoatesine, 1 valdostana e 2 tedesche. In particolare, 14 sono produzioni 2020, 2 del 2019 e 1 del 2018. La 34esima edizione della rassegna Müller Thurgau è stata realizzata con il supporto di Trentino Marketing e il coordinamento della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino nell’ambito della promozione delle manifestazioni enologiche provinciali, denominate #trentinowinefest.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 27/09 ore: 07.21

  • 27/09 ore: 06.53

  • 26/09 ore: 22.58

  • 26/09 ore: 21.11

  • 26/09 ore: 19.30

  • 26/09 ore: 19.28

  • 26/09 ore: 18.48

  • 26/09 ore: 13.22

  • 26/09 ore: 12.56

  • 26/09 ore: 12.33