Tragica escursione sul Bondone. Muore scialpinista lombardo

Sabato 18 Marzo - 15:51

Tragica escursione in montagna sul monte Bondone. Uno scialpinista lombardo di 66 anni, Gianluigi Brenna, che era impegnato nella traversata delle Tre Cime del Bondone, scivolato per oltre 200 metri da uno dei tratti pi esposti del Cornetto, lungo il versante ovest verso Cavedine e la Valle dei Laghi. L'uomo stava salendo in compagnia di altre 5 persone, quando, a una quota di 2.000 metri, caduto sparendo dalla vista dei compagni che erano con lui e che, poco prima delle 13, hanno allertato il numero unico per le emergenze 112 . Nonostante l'intervento immediato dell'eliambulanza e del soccorso alpino, l'uomo non c' l'ha fatta. E' morto sul posto. La salma stata recuperata ed elitrasportata a Cavedine.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 20/03 ore: 22.26

  • 20/03 ore: 20.30

  • 20/03 ore: 20.29

  • 20/03 ore: 19.50

  • 20/03 ore: 19.50

  • 20/03 ore: 18.53

  • 20/03 ore: 14.00

  • 20/03 ore: 13.41

  • 20/03 ore: 12.58

  • 20/03 ore: 12.37